Ordinanza: Limitazione dell'utilizzo dell'acqua potabile durante la stagione estiva.

La categoria

04/07/2019

Ordinanza: Limitazione dell'utilizzo dell'acqua potabile durante la stagione estiva.

 

TESTO DELL’ORDINANZA

 

a) è vietato, per tutta la stagione estiva, prelevare acqua dalla rete idrica comunale per irrigazione ed annaffiatura di orti e giardini, anche mediante impianti automatici, riempimento di piscine ad uso privato, di vasche da giardino, fontane monumentali e simili, anche se dotate di riciclo dell'acqua; lavaggio di cortili e piazzali; lavaggio di veicoli (eccetto impianti autorizzati); 
b) è vietato, altresì, ogni altro uso improprio della risorsa, limitando l'impiego alle sole esigenze alimentari, domestiche e per l'igiene personale;
c) sono esclusi dall'ambito di applicazione della presente ordinanza gli utilizzi dell'acqua potabile per i servizi di igiene pubblica.

 

È stato dato incarico alla Polizia municipale di far rispettare la presente ordinanza e, in caso di inottemperanza, di irrogare la sanzione amministrativa pecuniaria prevista dall'art. 7-bis del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, da euro 25,00 ad euro 500,00, applicata con le modalità previste dalla Legge 24 novembre 1981, n. 689.

 

indietro

torna all'inizio del contenuto