Avviso - Programma di azioni finalizzato a favorire la filiera corta nell'ambito del servizio mensa scolastica: Invito al conferimento dell’olio extravergine di oliva e di altri prodotti agricoli.

La categoria

11/11/2019

Nell’ambito di un programma organico di azioni finalizzato alla promozione di stili di vita e consumi “sostenibili” e al fine di favorire la filiera corta, questa Amministrazione Comunale vuole dare, in via sperimentale, alle famiglie degli alunni della scuola dell’infanzia e della scuola media del comune di San Gregorio Magno, che consegneranno alla mensa scolastica alcuni prodotti provenienti dalle proprie coltivazioni, la possibilità di usufruire di una detrazione dalla quota di partecipazione al servizio.
L’obiettivo principale dell’iniziativa è quello di fornire agli studenti alimenti di ottima qualità, educandoli ad una sana e genuina alimentazione e portandoli ad apprezzare il valore e le ricchezze del proprio territorio.
Pertanto, al fine di promuovere l’utilizzo di prodotti locali anche all’interno della mensa scolastica, con la presente si chiede la gentile collaborazione dei genitori degli alunni che usufruiscono del servizio mensa, invitandoli al conferimento di alimenti di loro produzione che saranno quantificati economicamente sulla base dei prezzi di mercato attuali.

- Per quanto riguarda l’olio extravergine di oliva, all’atto della molitura c/o i frantoi l’utente potrà fornire il proprio prodotto nella misura di litri 5 per ogni alunno fruitore del servizio e comunicare ai referenti della mensa scolastica,
presso il plesso sito in località Giardino, in quale frantoio sarà possibile ritirare il prodotto.
- Per quanto riguarda altri prodotti agricoli (patate, ceci, fagioli, frutta e ortaggi di stagione) possono essere consegnati c/o la mensa scolastica della scuola dell’infanzia (località Giardino) dalle 10:30 alle 11:30 dal lunedì al venerdì. I predetti prodotti devono essere accompagnati dal certificato di provenienza scaricabile dalla pagina web del comune di San Gregorio Magno, nella sezione dedicata alla mensa scolastica.

Gli operatori del servizio mensa provvederanno al ritiro degli alimenti sopra indicati e favoriranno al genitore in questione una ricevuta che andrà consegnata presso l’ufficio tributi della casa comunale dove sarà possibile ritirare la quantità di ticket equivalenti al valore economico del prodotto.
Si ringrazia per la collaborazione.

Avviso

Certificato di provenienza

indietro

torna all'inizio del contenuto