Adozione regolamento misure preventive per sostenere il contrasto dell'evasione dei tributi locali

La categoria

21/11/2019

Cari cittadini,

Vi informiamo che l’Amministrazione comunale ha dato attuazione a quanto previsto dall’art. 15-ter del decreto legge 30 aprile 2019, n. 34, che consente ai Comuni l’adozione con norma regolamentare di misure preventive per sostenere il contrasto dell'evasione dei tributi locali.

Con deliberazione di Consiglio comunale n. 39 del 28.10.2019 è stato approvato il Regolamento con il quale sono state disciplinate le misure preventive per il contrasto all’evasione dei tributi locali.

Alla luce delle nuove disposizioni regolamentari, ai soggetti non in regola con il pagamento dei tributi locali, che presentano istanza per ottenere il rilascio di licenze, autorizzazioni, concessioni o titoli similari, viene negato il rilascio del titolo autorizzatorio o il relativo rinnovo.

Qualora l’irregolarità tributaria riguardi soggetti che già esercitano attività commerciali o produttive, è prevista la sospensione dell’attività e, in caso di mancata regolarizzazione, la revoca del provvedimento autorizzativo o concessorio.

In entrambi i suddetti casi, l’Amministrazione comunale ha previsto vari strumenti per consentire ai soggetti interessati la regolarizzazione della rispettiva posizione tributaria (rateazione delle somme dovute, compensazione, ecc…). In ogni caso, si rammenta che la possibilità di usufruire della rateazione scadrà il 31.12.2019.

Per ogni ulteriore chiarimento o informazione sull’applicazione delle predette misure, gli interessati possono recarsi presso l’Ufficio Tributi negli orari di apertura al pubblico.

Avviso

indietro

torna all'inizio del contenuto